Bradanico-Salentina: tra i rifiuti anche una carcassa di un pitbull

Ancora un raccapricciante caso ai danni del miglior amico dell’uomo. Un pitbull è stato trovato morto
in mezzo ai rifiuti alla periferia di Sava. Ignoti lo hanno scaricato su una strada abbandonata, il tratto della Bradanico-Salentina mai completato e negli anni divenuto una vera e propria discarica a cielo aperto.
L’animale, che non era dotato di microchip, presentava diverse ferite da morsi sul corpo forse causate da un combattimento. Ricevuta la segnalazione, il Comando di Polizia Municipale dato incarico ad un’azienda specializzata ad recupero della carcassa. Le condizioni del povero cane in fase di decomposizione non hanno consentito che venisse effettuato l’esame di laboratorio per accertarne la morte.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: