Bimbo di tre anni travolto e ucciso da un Suv sulla litoranea tarantina

Un bambino di tre anni è morto dopo essere stato investito da un suv a Torricella, nel Tarantino, in località “Trullo di Mare” nei pressi di Torre Ovo. E’ accaduto nel primo pomeriggio. Sul posto sono intervenuti il 118 e i carabinieri. Ai soccorritori le condizioni del bimbo sono apparse subito disperate ma la corsa in ospedale è stata inutile in quanto il piccolo è deceduto poco dopo l’arrivo, nono statnte i numerosi tentativi per rianimarlo. E’ in corso un’indagine per chiarire la dinamica della tragedia: pare che il piccolo, che si trovava insieme alla madre e al nonno, sia sfuggito al controllo dei familiari e sia uscito fuori dal recinto dell’abitazione estiva dove soggiorna la famiglia, residente in provincia di Vercelli. Il piccolo si è trovato, dunque, praticamente subito sulla strada litoranea. In quel momento stava transitando un Suv condotto da un residente di Grottaglie che viaggiava insieme alla sua famiglia. Si è visto sbucare all’improvviso il bimbo e purtroppo non ha potuto fare nulla per evitare l’impatto. Si è fermato a prestare soccorsi: ha allertato il 118 che ha condotto il bimbo all’Ospedale Giannuzzi di Manduria ma a causa della gravità delle ferite riportate il piccolo è deceduto.
<a href=”http://www.rtmweb.it/wp-content/uploads/2013/05/11_big.jpg”>118 Lecce

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: