Bari: dai rifiuti solidi urbani ai pericoli amianto, due giorni di confronto

“I risultati in materia ambientale si raggiungono solo con una diffusa condivisione del percorso e con un coinvolgimento dei cittadini”. Ne è convinto l’Assessore alla Qualità dell’Ambiente Lorenzo Nicastro presentando la due giorni di conferenze programmatiche, l’8 e il 9 luglio prossimi, sul Piano Regionale di gestione dei Rifiuti Solidi Urbani e sul Piano per la decontaminazione, smaltimento e bonifica ai fini della difesa dai pericoli derivanti da amianto. L’evento si terrà presso Villa Romanazzi Carducci a Bari e prevede una serie di approfondimenti sui temi specifici soprattutto con il contributo di portatori di interesse ed enti locali che avranno spazio per i propri interventi.
“Abbiamo fatto la scelta di un percorso partecipato sia per il Piano dei Rifiuti che per quello dell’Amianto – ha spiegato l’Assessore alla Qualità dell’Ambiente Lorenzo Nicastro – e l’evento programmato “è un importante appuntamento di scambio, di discussione e proposta per arrivare ad una sintesi migliorativa del piano adottato in Giunta sulla Gestione dei rifiuti solidi urbani e per una definizione del primo piano di gestione per l’amianto. Una occasione – prosegue Nicastro – che mi auguro tutti gli attori vorranno sfruttare al massimo con i propri contributi e le proprie osservazioni”.
nica

Il programma delle due giornate:
convegno_INVITO

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: