Avetrana: un cantiere all’interno della scuola. Il PD chiede chiarimenti

“E’ certamente importante che i nostri ragazzi studino in ambienti sicuri ed ospitali ma non è accettabile che i bambini del Giovanni XXIII facciano scuola circondati da un cantiere di lavoro.” E’ quanto afferma in una nota il Partito Democratico di Avetrana sulla vicenda legata ai lavori di ristrutturazione in corso presso la scuola che da oggi riapre i battenti anche ai bambini.
“I lavori non potevano iniziare durante le vacanze estive? Come si cercherà di ridurre al minimo disagi e rischi del cantiere? Sono stati svolti degli incontri di coordinamento con la dirigenza scolastica?” Sono le domande frequenti che si pongono i genitori degli alunni di quella scuola che, preoccupati, chiedono risposte chiare. Le stesse domande che il Pd avetranese gira all’Amministrazione Comunale.
Il Pd coglie, inoltre, l’occasione, considerato l’avvio del nuovo anno scolastico, per formulare un augurio di buon lavoro al nuovo dirigente scolastico, a tutti i docenti, al personale scolastico, agli studenti e alle loro famiglie.

cantiere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: