Avetrana: richiesto consiglio comunale per discutere del CRAP.

Ad Avetrana in pieno centro e nei pressi di una Chiesa, via Roma angolo via Croce, sarà realizzata di una CRAP dedicata per il trattamento dei pazienti autori di reato ad elevata complessità.

In seguito alla continua richiesta di chiarimenti da parte dei cittadini avetranesi e dopo l’assemblea pubblica organizzata dall’Associazione Cambiamo Avetrana lo scorso 21 settembre dove anche diversi professionisti in ambito sanitario hanno posto vari dubbi circa la realizzazione di una simile struttura, i consiglieri comunali di Avetrana Lucia Vacca, Emanuele Micelli, Rosaria Petracca e Luigi Conte dei gruppi di Cambiamo Avetrana e Avetrana riparte e i referenti del Partito Democratico e di Rifondazione Comunista hanno richiesto la convocazione di un consiglio comunale allargato ai tecnici comunali e all’azienda Sol Levante Srl affinché ognuno per quanto di propria competenza possa illustrare il progetto sin dalla prima presentazione in data 10 dicembre 2014 protocollo n. 8676 per la realizzazione di un CRAP semplice sino ad arrivare alle ultime autorizzazioni e permessi rilasciati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: