Arrestati dai Carabinieri due ladri savesi in trasferta a Monteiasi

Monteiasi – Erano entrati in un deposito di materiale per idraulica diMonteiasi (Ta) con l’intenzione di rubare il materiale che vi era custodito. In due sono stati arrestati dai Carabinieri della Stazione di San Giorgio Jonico.
Si tratta di Pietro Russo, 28 anni, e Antonio Urbano, di 41, entrambi di Sava, già noti alle forze dell’ordine.
E’ stata la proprietaria, intorno alle 4, a segnalare ai militari la presenza di ladri all’interno del deposito dotato di sistema di videosorveglianza che le stava trasmettendo le immagini direttamente sullo smartphone.
Quando i Carabinieri sono arrivati sul posto i due, insieme ad un terzo complice che è riuscito a fuggire, avevano già accantonato vicino al portone di uscita, pronti per essere caricati su un mezzo di trasporto, pompe idrauliche, trapani e materiale da cantiere. L’attrezzatura, del valore pari a 20 mila euro, è stata restituita alla legittima proprietaria.
I due savesi sono stati arrestati per furto aggravato in concorso e sottoposti ai domiciliari. Sono in corso indagini per identificare il terzo complice, allontanatosi attraverso le campagne circostanti.

carabinieri

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: