Archeologia: a Manduria rinvenuta tomba a fossa rettangolare. Le foto

Nuovo importante rinvenimento archeologico nella ricchissima e storica città di Manduria. In queste ultime ore, nel corso

degli scavi per la realizzazione della rete di gas metano, è venuta in luce, in via Mandorle d’Oro, una tomba a fossa rettangolare con controfossa, priva dei lastroni di copertura.

La sepoltura presenta le pareti intonacate e dipinte. La cornice superiore mostra un motivo a meandro continuo realizzato nei colori rosso e blu, di finissima fattura. Dai primi dati che emergono dallo scavo ancora in corso, la sepoltura sembra essere stata depredata nel corso del XIII secolo. Sono stati recuperati, al momento, solo alcuni frammenti di ceramica sovradipinta che suggeriscono un utilizzo della tomba nel corso del III-II secolo a.C.

Una scoperta importantissima per la ricostruzione di aspetti ancora poco noti della società messapica.

Particolare la decorazione a meandri. Pare sia un ornamento propiziatorio e contribuisce ad incorniciare realtà importanti. Occorre comprendere chi è e di che levatura era sepolto …

La Soprintendenza archeologia belle arti e paesaggio Brindisi, Lecce e Taranto che ha diffuso la notizia si è limitata a dare le prime indicazioni ma ha promesso presto ulteriori aggiornamenti che potranno essere dati con il prosieguo dello scavo.
A differenza di altri interventi in passato purtroppo ricoperti dal cemento, la Soprintendenza ha inoltre garantito il massimo impegno nella salvaguardia di questo importantissimo rinvenimento. Tra i suggerimenti auspicabili quello di poter realizzare una pavimentazione carrabile in vetro cementificato trasparente per rendere il sito una attrazione turistica e non solo.
Alla memoria balza quanto accaduto in p.zza Commestibili qualche anno fa quando, durante il rifacimento della pavimentazione, furono rinvenuti dei cunicoli appartenenti all’età messapica e un vecchio granaio ipogeo, il tutto dopo fu “elegantemente ” coperto da chianche ( pseudo-antiche) che ne hanno impedito la bellezza della visuale.

Questo slideshow richiede JavaScript.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: