Appuntamento al teatro con “Nù mbrùèjiu furtunatu”

Venerdì 15 dicembre alle ore 20.30 si riapre il sipario del teatro “Don Bosco” di Manduria!

Il gruppo-teatrale della Pro Loco di Manduria “Pijiamula a risa!” di Leonardo Moscogiuri presenta il loro nuovo lavoro: una commedia brillante in due atti, in vernacolo manduriano, dal titolo “Nù mbrùèjiu furtunatu”.
Due atti che proiettano lo spettatore in un clima di puro divertimento con battute che rendono la commedia semplice da seguire e ricca di colpi di scena, tutto ciò grazie al potere del nostro vernacolo e alla capacità di coinvolgimento di tutto il gruppo della compagnia teatrale della Pro Loco di Manduria.
Fra i personaggi più importanti un gruppo, che potrebbe essere un qualunque padre cui è stato violato l’onore della figlia, disposto a tutto pur di eliminare l’attività del rivale, e la figura inaspettata di un anziano, che potrebbe rappresentare tutti gli anziani del nostro tempo, che risolve al fine le situazioni generate dall’imbroglio iniziale. Questi gli attori e i personaggi rappresentati: Leonardo Moscogiuri (Achille, padrone di casa), Roberta Brunetti (Nannina, moglie di Achille), Anna Maiorano (Carmela, cameriera), Raffaella Pezzarossa (Rosa, figlia di Achille e Nannina), Pier Christian De Vincentiis (Giacinto-Alfredo, amante di Rosa), Giovanni Malorgio (Pasquale, consigliere di Achille), Salvatore Solifrano (don Nicolò, mafioso), Martina Santoro (Tanuccia, figlia mafiosa di don Nicolò), Maria Laura Loiacono (Pupetta, amante di Achille), Michele Erario (dottore e marito di Pupetta), Rosetta Carruggio (Alonsa, guappa). Suggeritrice: Antonietta Ariano.
Presenterà la serata Simona Daversa, direttamente da “RadioPuntoSud”, speaker e conduttrice tv.
Non resta quindi che fissare la data, venerdì 15 dicembre, per incontrarci tutti presso il teatro “Don Bosco” di Manduria e prepararci ad un sacco di risate!
Ingresso libero.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: