Anche a Trullo di mare in attesa…del lieto evento. Video

Dopo San Pietro in Bevagna, anche Torre Ovo marina di Torricella ha il suo nido! Mamma tartaruga ha deposto questa notte il suo carico di vita sulla spiaggia di Trullo di mare. Il nido è stato subito transennato e preso in custodia
dai ragazzi del Wwf Taranto e Oasi WWF Policoro che partecipano al progetto EURO TURTELES LIFE. Nella nottata su disposizione del biologo intervenuto sul posto si è deciso di aprire il nido e traslocare le 80 uova che la caretta caretta aveva deposto sulla battigia in un punto più lontano dal mare e sicuro. Ben sei ore di lavoro per mettere in sicurezza le uova. Tra circa due mesi la schiusa con il meraviglioso spettacolo della nascita delle tartarughine. Intanto il sindaco di Torricella Michele Schifone ha comunicato che, nel tratto di spiaggia scelto dalla tartarughe, dove anche l’anno scorso c’è stato un’ulteriore deposizione di uova, sarà sospesa la pulizia meccanica delle spiagge, rimanendo invariata la pulizia manuale. Il primo cittadino ha invitato pertanto i bagnanti a collaborare nell’interesse di tutti.

Nel video la bellezza di un esemplare che torna in libertà dopo essere stato curato (riprese subacquee di Manuel Chiappetta), e il lavoro fatto a Trullo di mare dal dottor Gianluca Cirelli e da volontari che hanno traslocato il nido della caretta caretta mettendo in sicurezza le uova deposte in nottata

Questo slideshow richiede JavaScript.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: