Agli arresti domiciliari giovane foggiano sorpreso in giro per Taranto con due amici: In auto con due amici

Intorno alle 23,00 di ieri sera era a bordo di una Ford Fiesta notata nel quartiere “Italia” dagli agenti della Volante.
Un giovane, poi identificato nel 24enne Teodato GALLO, insieme ad altri due giovani, si aggirava lentamente e con fare sospetto tra le vie della zona.
I tre, bloccati per un controllo, sono risultati essere tutti originari della provincia di Foggia. Uno di loro, privo dei documenti di riconoscimento, è stato condotto in Questura per ulteriori accertamenti.

Le sue dichiarazioni, confrontate con le informazioni fornite dalla banca dati in dotazione alle Forze dell’Ordine, hanno permesso di accertare che 24enne, nel corso della prima identificazione aveva fornito gli estremi di suo fratello più piccolo, incensurato.
Gli agenti hanno così scoperto che Gallo era destinatario della misura cautelare degli arresti domiciliari e pertanto lo hanno tratto in arresto per evasione e per aver fornito false generalità.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: