Affittavano immobili di proprietà del Comune: due denunce

Dopo essersene appropriati, affittavano immobili di proprietà del Comune

di Ostuni. Due persone (un uomo ed una donna) sono state denunciate dai militari della Guardia di Finanza di Ostuni in seguito a intensificati controlli sugli affitti “in nero”.
I Finanzieri hanno scoperto che i due, attraverso una
semplice scrittura privata, erano riusciti ad affittare a ignari inquilini due villette, intascando “illecitamente” proventi per circa 6 mila euro.
Gli inquilini tratti in inganno, avevano anche provato a regolarizzare la propria residenza anagrafica senza riuscirci.

13517_IMG-20170217-WA0008

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: