Aeroporto Grottaglie. Nardoni: col Porto identiche mission legate a trasporto di prodotti agroalimentari pugliesi

Soddisfazione per l’avvio delle opere infrastrutturali dell’Aeroporto di Grottaglie è stata espressa dall’Assessore alle Risorse Agroalimentari della Regione Puglia, il tarantino Fabrizio Nardoni che aveva già speso la prima parte del suo mandato proprio sulla possibilità di movimentazione di derrate alimentari, riuscendo ad ottenere che si discutesse finalmente dell’istituzione del Laboratorio di Sanità Marittima indispensabile per il traffico di merce deperibile.
“L’Aeroporto Marcello Arlotta insieme al Porto di Taranto sono le due importanti infrastrutture territoriali da cui passa il progetto organico di Piastra Logistica del Mediterraneo per la città bimare e una fetta cospicua del trasporto cargo che proprio al settore dell’agroalimentare e dell’agroindustria dovrà guardare con particolare attenzione sia in termini di numeri che di fatturato. – ha dichiarato Nardoni ed ha ribadito – La piastra logistica che in tempi brevi sarà realizzata sull’asse Taranto-Grottaglie avrà un rilievo nazionale ed europeo con durature prospettive di sviluppo per l’economia di tutta la provincia ionica . E la portata degli interventi mi sembra tale che, come ha evidenziato Vendola, le ricadute positive interesseranno l’intera regione proiettando i territori dell’area tarantina in contesti socio-economici di prima grandezza”.
“I nostri prodotti di eccellenza hanno bisogno di guadagnare i mercati internazionali con celerità e garanzia nella conservazione delle loro pregiate caratteristiche – ha inoltre sottolineato l’Assessore alle Risorse Agroalimentari – ecco perché la linea del freddo all’interno dell’Aerostazione di Grottaglie e il Laboratorio Sanitario al Porto appartengono all’identica mission di sviluppo che deve consentire a Taranto, così come a tutta la Puglia, di tornare ad investire in settori diversi da quelli del comparto industriale.
Il Patto per Taranto – ha concluso – non è uno slogan improduttivo, ma sempre più un segno tangibile dell’attenzione di questa giunta nei confronti della città.

Fabrizio-Nardoni

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: