A spasso con la bici per scoprire le bellezze di Manduria

Manduria “questa perfetta sconosciuta” è un luogo di sole, mare e vento sulla pelle, di storia, arte e cultura negli occhi e nelle parole, è un luogo ricco di tradizioni conservate nella memoria e nelle mani di chi c’è stato e di chi difende questo meraviglioso “posto nel mondo”. L’occasione per scoprire le meraviglie di Manduria è data dal progetto “Natura in Bici” che, al via giovedì prossimo 1° Agosto, mette insieme le Riserve Naturali Regionali Orientate del Litorale Tarantino Orientale e due nuove associazioni del territorio Apulia Activa A.S.D. e il Gallo Verde.
Apulia Activa è un’Associazione Sportiva Dilettantistica affiliata all’UISP e riconosciuta da CONI, nata dalla passione di alcuni giovani per lo sport e la natura. Intorno a questi temi Apulia Activa organizza eventi e offre servizi per il tempo libero coinvolgendo le comunità locali pugliesi e quei visitatori che scelgono la nostra regione per la propria vacanza attiva.
Il Gallo Verde è una associazione culturale e di promozione del territorio, nata con l’obiettivo di farsi da intermediaria tra la vastissima offerta turistica di un territorio tutto da scoprire e la domanda curiosa, attenta e sempre più in ascesa, di un turista desideroso di conoscere questi territori ancora “vergini” ai pensieri di molti. Il progetto “Natura in Bici” ha lo scopo di promuovere una mobilità alternativa per esplorare i territori compresi tra Manduria, le Riserve Naturali e il litorale jonico. Si può raggiungere la Masseria Marina a San Pietro in Bevagna con la propria auto o con il servizio di trasporto pubblico che parte con cadenza oraria da Manduria e San Pietro e noleggiare la bicicletta, direttamente in Masseria, pagando un piccolo contributo; un prezzo speciale e un piccolo omaggio per i più piccoli (noleggio a partire dai 10 anni).
Il servizio di noleggio è disponibile tutti i Martedì e Giovedì del mese di Agosto (9.30-13.00 e 16.30-20.00); le Associazioni Apulia Activa e Gallo Verde hanno in serbo diversi laboratori e degustazioni per intrattenere grandi e piccini a conclusione di queste giornate.
Un servizio di guida, sui diversi itinerari che raggiungono aree di particolare interesse storico-culturale e naturalistico, è disponibile su prenotazione chiamando il 335.6490571 e 327.2903112. In particolare, le cicloescursioni hanno come destinazione il Bosco dei Cuturi, la Salina dei Monaci, Torre Colimena, la Palude del Conte, Torre Borraco, le più belle spiagge del litorale, l’itinerario dei Trulli e degli ulivi secolari, la foce del Fiume Chidro e le sue gelide acque.

cuturieloghi2

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: