Imparare l’arte dell’intreccio: al via un corso per Canestrari.

Inizia oggi, mercoledì 17 febbraio, il Corso Gratuito per Canestrari, organizzato dal Comitato “Piazza Belle Donne” di Manduria e rivolto a tutti coloro che vogliono imparare “l’arte dell’intreccio”.
Sin dall’antichità le piante sono sempre state utili all’uomo per cibarsi, per curarsi e per costruire tutti quelli utensili necessari alle attività quotidiane. Ancor oggi, come i nostri antichi ci hanno insegnato, è grazie alle piante che possiamo fare uso di recinti, botti, manici, setacci, gioghi, supporti, cesti e canestri.
E proprio l’uso di costruire cesti e canestri è tuttora diffuso. “L’arte dell’intreccio” è universalmente presente dalla preistoria. Da noi questa attività artigiana è stata sempre complementare al lavoro principale del contadino,che, nei ritagli di tempo, aiutato dai componenti della famiglia, si costruiva vari contenitori con il materiale che la natura donava.
Il Corso si svolge presso la sede del Comitato “Piazza Belle Donne”, in Piazza della Repubblica 5, grazie alla collaborazione di un artigiano voglioso di trasferire alle giovani generazioni la sua esperienza e disponibile ad impartire lezioni pratiche sui metodi di lavorazione per realizzare questi oggetti.
Le iscrizioni per la partecipazione al corso, possono essere comunicate telefonicamente al Presidente Sig. Tolardo Antonio cell. 3398356842.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: