21enne aggredito e ferito gravemente alla testa

CUTROFIANO – Indagini sono state avviate dagli agenti di Polizia del Commissariato di Galatina per far luce sullo strano ferimento, nella notte, di un giovane 21enne, colpito alla testa, quasi certamente con una bottiglia di vetro, mentre si trovava nei pressi di un bar del centro di Cutrofiano.
Secondo quanto raccontato dalla vittima, qualcuno, per motivi sconosciuti, lo avrebbe aggredito con violenza per poi allontanarsi lasciandolo a terra sanguinante.
Soccorso dal personale del 118, il giovane è stato trasportato presso il pronto soccorso dell’ospedale di Galatina dove i medici, preoccupati per quella profonda lesione, hanno disposto il suo trasferimento presso il nosocomio “Vito Fazzi” di Lecce, dove è stato giudicato guaribile in trenta giorni.
Per ricostruire la vicenda e raccogliere informazioni utili all’identificazione del responsabile, i poliziotti hanno raccolto le testimonianze di un gruppo di ragazzi che si trovavano sul posto al momento dell’aggressione.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: