Bari: L’assessore Regionale Elena Gentile disponibile a rivedere i tagli attuati all’ospedale Giannuzzi di Manduria

Proficua trasferta a Bari del Comitato Pro”M. Giannuzzi” che ha incontrato l’Assessore alla Sanità Dott.sa Elena Gentile per illustrare e trovare soluzioni sulle criticità relative al ridimensionamento in atto del nosocomio manduriano.
Nel corso del colloquio, i componenti del comitato hanno avuto modo di ripercorrere con l’assessore le tappe e le scelte fatte in passato che hanno portato all’attuale situazione, mettendone in evidenza carenze e contraddizioni. Il comitato ha potuto constatare un’apprezzabile disponibilità da parte dell’assessore a rivedere quanto attuato finora non solo sulla base di criteri meramente numerici, ma tenendo conto anche delle criticità del territorio, della viabilità e del bisogno di salute delle popolazioni afferenti. L’assessore ha inoltre manifestato la volontà di visitare l’ospedale manduriano per rendersi conto direttamente di situazioni e strutture. Pur consapevole delle difficoltà insite in una rilettura del piano di riordino ospedaliero Regionale, derivanti dall’esito ancora incerto dell’iter di approvazione dello stesso  da parte del Governo centrale, il Comitato Pro Giannuzzi esprime un cauto ottimismo sulla possibilità di arrestare il declino dell’ospedale manduriano. Oltre al presidente del comitato Giuseppe Dimonopoli la delegazione era composta anche da Cecilia De Barthomaeis del Partito dei Verdi, Tullio Mancino del Movimento Giovani per Manduria e Roberto Massafra di Impegno Comune.
ospedalemanduria

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: